>  >  > 
Esplora la splendida regione dell’Algarve nel sud del Portogallo

L’Algarve è una meravigliosa regione portoghese da visitare. Le città e i paesi autentici in riva al mare, la ricchezza culturale frutto delle diverse colonizzazioni, la gastronomia locale variegata, il suo patrimonio architettonico e l’ospitalità dei suoi abitanti la rendono una meta da scoprire subito! Per spostarsi lungo la costa e godere della massima autonomia, la soluzione migliore resta l’automobile. Le strade sono in un ottimo stato e i paesaggi costieri rendono il tragitto davvero piacevole da percorrere. Organizza un viaggio nel sud del Portogallo senza perdere altro tempo, da Faro a Aljezur, passando per Tavira, Albufeira, Silves e Sagres.

Faro, capitale dell’Algarve

1_Faro

Situata nell’estremo sud del Paese, Faro è di una bellezza architettonica mozzafiato! Il suo centro storico circondato da mura romane fortificate è l’ideale per passeggiate a piedi. Passeggia per le strade di ciottoli e visita i vari siti di interesse della città. Non perderti il foro romano, il palazzo episcopale, i tanti teatri o, ancora, il museo archeologico situato in un antico convento del XVI secolo. Durante la passeggiata, entra in uno dei numerosi ristoranti per degustare qualche piatto locale. Lascia che le tue papille assaporino una cataplana, un delizioso piatto tipico della regione a base di frutti di mare. Faro è famosa anche per gli immensi campi da golf e la grande spiaggia di sabbia attrezzata, situata su un’isola.

Tavira e i suoi uccelli

2_Tavira

Subito fuori da Faro, concediti un po’ di tempo per andare ad ammirare i numerosi uccelli selvaggi ospitati nel parco nazionale della Ria Formosa. Come avrai ben capito, per visitare la regione e scoprire il “vero Portogallo”, qualche spostamento è indispensabile e l’auto è l’ideale, grazie alla presenza di numerose stazioni di servizio. E che piacere sfrecciare lungo le meravigliose coste mediterranee per raggiungere Tavira. Questa cittadina di 25.000 abitanti ti saprà sedurre col suo fascino. Città storica, riconoscerai facilmente le diverse epoche che ha attraversato, in particolare quella romana e moresca. Tavira è una città tranquilla. Il porticciolo peschereccio e il mercato moderno si sposano ai quartieri dal glorioso passato storico. Così, attorno ad un dedalo di strade lastricate, troverai un ponte romano, giardini storici e chiese di epoche diverse. Approfitta di uno dei numerosi luoghi ombreggiati per gustare un po’ della prelibata frutta della regione.

Sagres, Albufeira, Silves… città autentiche

3_Sagres

Sul tragitto che conduce a Sages, fai una sosta ad Albufeira. Località balneare della regione, le spiagge qui sono magnifiche ed alcune quasi immacolate. Troverai delle baie splendide, con una sorprendente acqua turchese e cristallina. Con un po’ di fortuna, potrai anche intravedere un delfino! Proseguendo, riprendi la strada verso ovest fino a Silves. Il suo castello, che tra quelli in zona è considerato il migliore per il suo stato di conservazione, rientra nei siti da visitare. Antica base di commercio fenicio e poi capitale del piccolo regno musulmano di Algarve, Silves è una piccola città isolata e ritirata, lontana dal trambusto delle località balneari. Approfitta di questa quiete per degustare uno dei tanti dolci locali come il Dom Rodrigos o il Colchão de Noiva. Qui scoprirai anche l’ospitalità e il calore umano degli abitanti. Lungo il tragitto, noterai i numerosi campi di mandorli, alberi di fico e ulivi, di cui il paese è un grande produttore.

Aljeur e i suoi tesori

4_Aljezur

Concludi il viaggio con l’autentico paesino di Aljezur. Situato nell’entroterra, nei pressi del parco naturale di Vicentine, sarai sopraffatto dalla sua architettura moresca, le case bianche e le sue stradine. Un vero colpo al cuore, questo paesino tra terra e mare gode di una favolosa vista sull’oceano, ma anche sulla campagna e sui campi della regione. Una vera oasi di pace. Tuttavia, la meta bisogna guadagnarsela. Per raggiungere questo paesino di 5.000 anime, dovrai attraversare strade sinuose, costeggiate da pini ed alberi di eucalipto. Una vera gioia per gli occhi e le narici. Non dimenticare di fare un salto sulle spiagge vicine. Costeggiate da spettacolari falesie rocciose scure, sono luoghi piuttosto popolari tra i surfisti. Inoltre, i vari colori delle dune e della vegetazione lussureggiante ti sorprenderanno e ti faranno innamorare perdutamente della splendida regione d’Algarve.

 

Comments

comments

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO