>  >  > 
Alla scoperta di castelli e leggende scozzesi in automobile

Viaggia in automobile negli angoli più suggestivi della Scozia, tra fantasia e realtà, alla scoperta delle meraviglie della terra dei druidi. Noleggia un’auto in Edimburgo e parti per un tour della Scozia in auto.

Il tuo tour in kilt comincia con il Castello di Glamis

Approfitta delle offerte Europcar per visitare il luogo preferito dai fantasmi. Il Castello di Glamis si trova a un’ora da Edimburgo: per raggiungerlo basta prendere l’A94, seguendo le indicazioni per Perth. La fortezza, risalente ad oltre 600 anni fa, è nota per le molteplici leggende locali secondo le quali al suo interno dimorano vari fantasmi, tra cui quello della “Signora in grigio”, che appare di solito nei pressi della cappella del castello, e quello del quarto Conte di Crawford, accanito giocatore di carte.
Il maniero è famoso per essere stato teatro degli avvenimenti raccontati da Shakespeare nel “Macbeth”: fra le parti più visitate del castello c’è il corridoio di Duncan, che commemora l’uccisione del re Duncan da parte di Macbeth.

Tour della Scozia in auto
Thinkstock – ©iStock

Il viaggio in Scozia continua con una visita a Nessie!

Nessun viaggio in Scozia si può definire tale senza aver visitato almeno una volta il lago di Loch Ness. Questo lago si trova a sud-ovest della città di Inverness, nel nord della regione. Noleggiando un’auto per le vacanze puoi approfittare dell’occasione per visitare il Kiltmaker Centre di Inverness, il centro della lavorazione del tartan, per poi proseguire verso il lago: uno specchio d’acqua dolce che raggiunge una profondità massima di 230 metri! Il punto più affascinante per ammirarlo è il Castello di Urquhart, sulla riva nord, più o meno a metà della larghezza del lago.
E per tornare al teatro di Shakespeare, nei pressi di Loch Ness si trova il Castello di Cawdor, che ispirò il luogo della morte di Duncan nel Macbeth. Questo castello fiabesco, con torri, torrette, ponte levatoio, passaggi segreti, prigioni misteriose e perfino un albero cresciuto al suo interno, è tutt’ora abitato dalla famiglia originaria! Inoltre, i suoi meravigliosi giardini, in primavera, si arricchiscono di stupendi colori.

Tour della Scozia in auto
Thinkstock – ©iStock

Comments

comments

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO