>  >  > 
Tour della Sardegna, una vacanza davvero indimenticabile!

Terra di antiche leggende e di rara bellezza, la Sardegna è da sempre una meta di grande fascino per milioni di turisti. La sua cultura millenaria, ricca di tradizioni cariche di mistero, la genuina ospitalità dei suoi abitanti e l’incredibile varietà enogastronomica che la caratterizza, rendono questa regione un posto davvero unico al mondo. Regina incontrastata delle mille attrazioni della Sardegna è però la natura incontaminata: dalle splendide spiagge della costa fino ai boschi impervi e alle aspre montagne della parte interna, non esiste un angolo di territorio sardo che non si possa considerare un autentico paradiso naturalistico. Un tour della Sardegna in auto, quindi, è in grado di soddisfare pienamente i gusti e le esigenze di ogni categoria di viaggiatore.

Un mare da favola

Sardegna in auto - Porto Cervo
Thinkstock – Tutti i diritti riservati – ©Андрей Шевченко

 

Negli ultimi decenni la Sardegna ha conosciuto un vero e proprio boom di visitatori grazie soprattutto alle sue rinomate località balneari, a cominciare dalla mondanissima Costa Smeralda: le incantevoli cale di Porto Cervo, Porto Rotondo e Baja Sardinia sono, infatti, diventate il ritrovo estivo preferito di vip italiani e internazionali. Altre spiagge bellissime della costa orientale dell’isola sono Palau, porto di collegamento per le isole La Maddalena e Caprera, San Teodoro e Budoni, da dove è possibile raggiungere la selvaggia isola di Tavolare, mentre a Nord, Ovest e Sud troviamo rispettivamente i litorali di Santa Teresa di Gallura, Alghero e del Golfo di Cagliari. Dato il clima particolarmente mite che caratterizza l’isola, se si vuole godere del mare in tutta tranquillità, è possibile visitare la Sardegna anche in Autunno.

Non solo spiagge

Sardegna in auto - Cagliari
Thinkstock – Tutti i diritti riservati – ©gianluigibec77

 

Tra le cose da fare in Sardegna ci sono anche escursioni e visite alla scoperta del ricchissimo patrimonio paesaggistico e storico-architettonico dell’isola. Alghero, per esempio, vanta numerosi monumenti, siti archeologici e palazzi signorili, così come Cagliari, che custodisce le testimonianze di tutte le popolazioni che l’hanno resa nel corso dei secoli uno dei principali porti del Mediterraneo. Di grande fascino sono anche Tempio Pausania, Sassari e Nuoro, particolarmente ricche di nuraghi, antichissime e maestose costruzioni di pietra che si possono ammirare soltanto in Sardegna. Date le distanze non troppo lunghe tra le varie città – Olbia, porta d’accesso principale dell’Isola dall’Italia, dista 250 km da Cagliari, 100 km da Sassari, 130 km da Alghero e pochi chilometri dalle località della Costa Smeralda – una delle migliori idee viaggio per la Sardegna è di noleggiare un’auto.

Comments

comments

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO