>  >  > 
un weekend romantico sulla Costiera Amalfitana

La Costiera Amalfitana è il tratto di costa tirrenica che va dalla Penisola Sorrentina fino a Salerno. Lunga poche decine di chilometri, si affaccia su un mare ricco di insenature, calette e faraglioni e attraversa località dal fascino unico: antichi borghi marinari impreziositi da chiese, castelli, torri e inseriti in un panorama meraviglioso.

Un weekend romantico sulla strada delle meraviglie

Non vi è che un unico modo per conoscere la Costiera: noleggiare un’auto e percorrere la statale 163 Amalfitana che, con un percorso che si snoda tra curve e gallerie, porta alla scoperta di panorami incantevoli che l’Unesco ha inserito tra i beni Patrimonio dell’Umanità. L’itinerario per un weekend sulla Costiera Amalfitana può partire dalla bella Salerno dove, noleggiando un’auto, si può raggiungere Vietri sul Mare, uno dei borghi più belli d’Italia, noto per le sue maioliche e che incanterà con la cupola di San Giovanni e le facciate delle sue chiese completamente ricoperte di coloratissime ceramiche.
Proseguendo lungo la 163, a soli sette chilometri si incontra Cetara e, se coglie il desiderio di un bagno nelle limpide acque del Tirreno, c’è la bellissima spiaggia della Torretta, ma anche tanti locali dove far tardi alla sera, sempre che non si voglia continuare il tour per immergersi nelle limonaie di Erchie.

weekend romantico costiera amalfitana, Salerno
Thinkstock – Tutti i diritti riservati – ©onairda

 

Le dolcezze di Minori, la storia di Atrani e i panorami di Ravello

Un weekend romantico in Costiera Amalfitana deve prevedere una sosta a Minori, a 11 chilometri da Cetara, per passeggiare nel suo caratteristico centro storico e per deliziarsi con i suoi famosi dolci. Via poi alla volta di Atrani, borgo marinaro nella cui chiesa venivano eletti i dogi dell’antica Repubblica Marinara di Amalfi.
È poi il caso di percorrere 7 chilometri nell’entroterra per raggiungere la panoramica Ravello, località gioiello dalla quale si può gettare lo sguardo sull’intero golfo di Salerno.

Amalfi e Positano: le spiagge e lo splendore antico della Costiera

weekend romantico sulla Costiera Amalfitana, Ravello
Thinkstock – Tutti i diritti riservati – ©Daniel Käfer

 

Amalfi dà il nome a questo tratto di costa e la visita all’antica Repubblica Marinara deve essere una tappa immancabile del weekend in Costiera Amalfitana. Splendida cittadina che dista solo 7 chilometri dalla “montana” Ravello, stupisce i visitatori con il suo magnificente duomo romanico e il Chiostro del Paradiso e, dopo una sosta alla Grotta dello Smeraldo, dove tutto si colora di verde, non resta che proseguire per Positano. Qui, parcheggiata l’auto, si può scendere lungo i caratteristici viottoli fino al mare e rilassarsi sulle belle spiagge lambite da un mare cristallino.

Comments

comments

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO