>  >  > 
Vacanze di Natale

Vacanze di Natale sulla neve

La destinazione più popolare per le vacanze di Natale? La montagna. L’arco alpino offre per esempio numerose alternative, sia per chi è intenzionato a divertirsi sugli scii o sullo snowboard, che per chi sogna una vacanza più tranquilla e rilassante. A Natale Innsbruck è come un paese delle favole, innevato e animato da mercatini, piccoli concerti, eventi dedicati ai più piccoli e da un’atmosfera romantica e profondamente natalizia. A Innsbruck si può arrivare anche dall’Italia, prendendo l’Autostrada del Brennero.

Natale a New York in famiglia

New York è una delle poche città dove lo spirito natalizio comincia ad aleggiare già da ottobre. Vuoi per le celeberrime vie dello shopping, vuoi per il grande albero di Natale che ogni anno viene allestito presso il Rockefeller Center, Natale è un ottimo periodo per visitare la Grande Mela. Davanti all’albero di Natale tutta la famiglia può prendersi una pausa e lasciarsi andare in evoluzioni artistiche sulla pista di pattinaggio. Per visitare qualche tradizionale mercatino di Natale si può noleggiare un’auto e girare per lo stato di New York alla ricerca dei centri abitati più suggestivi.

Rockefeller Center, New York

Vacanze di Natale sotto il sole

Anche a dicembre ci si può scoprire nostalgici della lontana estate. Chi è pervaso da questo sentimento proprio nei dintorni della vigilia di Natale, può raggiungere mete lontane e indossare finalmente il costume da bagno. Dal Mar Rosso ai Caraibi, dalle Maldive alle Seychelles, fino agli atolli del Pacifico, ovunque si possono trovare temperature miti e mari cristallini. Il 24 notte nulla vi vieta di consumare una vera cena di Natale, magari in spiaggia e probabilmente a base di pesce. L’importante è non perdere mai lo spirito natalizio, nemmeno con il surf sotto i piedi.

Foto 1 : Dolomiti Italia © Dmitry Naumov – Fotolia.com

Foto 2 : Rockefeller Center, New York © Andrew Kazmierski – Fotolia.com

Comments

comments

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO